Questa è una miscela perfetta agrodolce. Inoltre, chi non ama il tofu croccante? La tecnica di rivestimento del tofu con un po 'di amido di mais prima di friggerli aiuta a creare una crosta croccante.


Tofu glassato al lime dolce (vegano)

  • Senza lattosio

Servi

1-2

Tempo di cottura

30

ingredienti

Per il Tofu:

  • 2 blocchi di tofu extra duro, tagliati a cubetti
  • 1 cucchiaio di amido di mais colmo
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1/2 tazza di peperone, tagliato a quadrati
  • 1 cipolla, tagliata a quadretti
  • 2 cucchiai di olio di canola, per friggere

Per la glassa:

  • 3 1/2 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 2 cucchiai di salsa di soia / aminoacidi liquidi
  • 3 cucchiai di succo di lime
  • 1 cucchiaino di sriracha (opzionale)
  • 2 spicchi d'aglio, tritati
  • 1/2 cucchiaio di amido di mais, diluito in 1 cucchiaio di acqua

Preparazione

  1. Asciugare il tofu e tagliarlo a cubetti. Avvolgo il tofu negli asciugamani e ci metto sopra un piatto fino a quando il liquido in eccesso non viene assorbito dagli asciugamani.
  2. Cospargi il sale sui cubetti di tofu. Aggiungi l'amido di mais. Ricopri bene il tofu.
  3. In una ciotola, mescola tutti gli ingredienti per la salsa tranne la miscela di amido di mais.
  4. In una padella, scaldare circa 1 1/2 cucchiaio di olio e friggere i cubetti di tofu fino a renderli croccanti e dorati. Potrebbe essere necessario girare i cubi di tofu.
  5. Tira fuori il tofu e rosola le cipolle e i peperoni in un po 'd'olio. Aggiungi gli ingredienti della glassa eccetto l'amido di mais + acqua.
  6. Cuocere la salsa fino a quando bolle, quindi abbassare l'udito prima di aggiungere la miscela di amido di mais. Mescolare fino a denso.
  7. Aggiungi il tofu e cuoci fino a quando la salsa non sarà ben incorporata.
  8. Servire con una ciotola di riso o noodles e gustarlo caldo!

Informazioni nutrizionali

Per porzione: calorie: 268 # Carboidrati: 26 g # Grassi: 15 g # Proteine: 14 g # Sodio: 908 mg # Zucchero: 17 g Nota: le informazioni visualizzate si basano sugli ingredienti e sul preparato disponibili. Non dovrebbe essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.