Con tre giorni e quattro di riposo, cosa non amare dei turni infermieristici di 12 ore? “C'è un cambio di turno in meno da affrontare e i pazienti hanno meno nomi e volti a cui abituarsi in un periodo di 24 ore,” scrive la guru della carriera infermieristica Donna Cardillo inInfermiera americana oggi. “All'apparenza tutto ha un senso.”


Ma vai più in profondità e l'acqua diventa torbida, secondo la ricerca del programma di lavoro e dell'esperta del sonno Claire C. Caruso, PhD, RN, FAAN. È ricercatrice scientifica presso l'Istituto nazionale per la sicurezza e la salute sul lavoro (NIOSH) dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie.

'La breve durata del sonno è segnalata dal 52% degli operatori sanitari e dell'assistenza sociale nei turni di notte' lei dice. “Le conseguenze per gli infermieri possono essere gravi, comprese lesioni personali o morte. Un errore del paziente con gli stessi risultati può avere conseguenze legali devastanti, mentre addormentarsi durante il tragitto casa-lavoro può causare la morte di te o di un'altra persona.”

Fai amicizia con il tuo corpo

Non c'è dubbio che gli infermieri’ ore impegnative possono portare a difficoltà di sonno, calo delle prestazioni e aumento degli errori dei lavoratori, afferma il dott. Caruso.Studi mostranogli incidenti e gli errori legati alla fatica sono più elevati per i turni serali e notturni, e che aumentano con i successivi turni di notte.


Un rapporto di ottobre nelRivista internazionale di studi infermieristiciha scoperto che quando la durata del sonno si accorcia, la tensione sul lavoro e il burnout aumentano.

“La maggior parte di noi ha bisogno di sette-nove ore di sonno buono e di qualità ogni giorno,” dice.”Il lavoro a turni e le lunghe ore minano la fisiologia di base del corpo, compresi i bisogni di sonno, cibo ed esercizio fisico. Non dormire a sufficienza disturba i tuoi ritmi circadiani e disattiva le difese del tuo corpo per riparare l'usura, combattere i germi e prepararti per il nuovo giorno.’”


La temperatura corporea e i livelli ormonali aumentano durante il giorno e diminuiscono durante il sonno, il tratto digestivo vuole che mangiamo durante il giorno, inoltre il corpo vuole dormire la notte ed essere inattivo, afferma il dott. Caruso. “Programmi irregolari sconvolgono questo equilibrio.”

Conosci i rischi


A breve termine, dice il dottor Caruso, i turni tra le 23:00. e alle 7 possono:

  • Risultato in privazione del sonno e sonnolenza
  • Causa insonnia
  • Ha un impatto negativo sul pensiero chiaro e provoca problemi di memoria
  • Influenza la coordinazione fisica e rallenta il normale tempo di reazione
  • Abbassa la risposta del tuo sistema immunitario
  • Elimina il tuo ormone dell'appetito, così sei affamato di cibi dolci o grassi che aumentano il rischio di obesità
  • Ridurre la prontezza, aumentando le possibilità di incidenti ed errori del veicolo durante l'assistenza al paziente
  • Metti a dura prova le relazioni personali

A lungo termine, i turni irregolari possono aumentare le possibilità di sviluppare diverse malattie, ad esempio ma non solo:

  • Rischio più elevato per alcuni tipi di cancro; il cancro al seno è stato più studiato
  • Danneggia le cellule pancreatiche che producono insulina, aumentando la resistenza all'insulina
  • Aumenta il rischio di ipertensione e malattie cardiache
  • Causa disturbi dell'umore

Pianifica di dormire profondamente

“Sembra semplice, ma molte persone non sanno davvero come dormire bene” dice il dottor Caruso. “Fai di dormire a sufficienza una priorità, perché se assumi un lavoro a turni, non puoi lasciare che prenda il sopravvento sulla tua vita e sulla tua salute.”


Ecco come impostare un ambiente ideale per dormire durante il giorno:

  • Annerisci la camera da letto “in modo da non poter vedere la tua mano davanti al tuo viso.”
  • Coprire le finestre con materiale opaco.
  • Mantieni le cose tranquille usando tappi per le orecchie, ventilatori o una macchina a rumore bianco.
  • Spegni il telefono.
  • Mantieni la temperatura ambiente comodamente fresca.
  • Prendi un materasso e un cuscino davvero buoni.
pancetta ai funghi portobello

Fai questi passaggi nella tua vita per assicurarti gli zzzz's necessari, lei consiglia:

  • Chiedi comprensione e collaborazione a familiari e amici. Elimina le richieste conflittuali tra la vita lavorativa e la vita domestica, che si tratti di accompagnare i bambini o di adempiere agli obblighi sociali.
  • Valuta la distanza di guida dal tuo lavoro e, se è lontana, prendi in considerazione di avvicinarti per ridurre il rischio di guidare quando sei affaticato.
  • Per un breve risveglio, usa la caffeina con parsimonia. Se sei sensibile, non usarlo o usalo 'strategicamente'. Ciò significa che se questo stimolante rimane nel tuo sistema più a lungo del necessario, influenzerà il tuo sonno una volta che non sarai dal lavoro, quindi smetti di berlo molte ore prima di andare a letto. Inoltre, non bere alcolici prima di dormire.
  • Fai un pisolino se puoi. Brevi periodi di 15-20 minuti possono aumentare la vigilanza, mentre più lunghi di 45 minuti possono farti intontire.
  • Usa la luce per migliorare la vigilanza e aiutare i ritmi circadiani. La luce solare è la cosa migliore, ma la luce artificiale brillante della stanza aiuta davvero, specialmente all'inizio del tuo turno.
  • Continua a muoverti. Brevi periodi di esercizio moderato possono aumentare la vigilanza.
  • Evitare i farmaci per il sonno e la vigilanza. Alcuni farmaci non sono sicuri per l'uso a lungo termine e gli studi medici sono di bassa qualità.

Chiedi aiuto al datore di lavoro

Dormire meglio per lavorare meglio è una partnership, afferma il dott. Caruso. Chiedi al tuo datore di lavoro di:

  • Programmare almeno 10 ore di riposo tra i turni ed evitare rotazioni settimanali. “Scegli orari permanenti con un solo turno, come il turno serale, o ruota i turni lentamente rimanendo sullo stesso turno per due settimane o più,” lei dice.
  • Considera di concedere brevi sonnellini di 15-20 minuti durante le pause di lavoro in una stanza per i pisolini adatta al sonno. Usa i sistemi per programmare i sonnellini e svegliare i lavoratori che dormono e disponi di personale adeguato per coprirli.
  • Pianifica il tuo lavoro con gli altri piuttosto che da solo.
  • Incoraggiare pause di riposo frequenti ogni ora o due e pause più lunghe per i pasti.

Staff It Up

Il personale inadeguato può far sì che gli infermieri si sentano stanchi e frustrati con il loro lavoro quotidiano e più probabilità di commettere errori clinici, afferma Karlene Kerfoot, responsabile dell'integrazione clinica di API Healthcare, una società di GE Healthcare. UnStudio commissionato da API Healthcareall'inizio di quest'anno ha scoperto che l'82% degli americani di età pari o superiore a 30 anni sentiva che le infermiere erano troppo magre e ciò riduceva la qualità dell'assistenza ai pazienti.

“Sfortunatamente, molti ospedali oggi non dispongono di software per il personale e la programmazione e gestiscono il personale su fogli di calcolo o carta,” dice Kerfoot. “Poi mancano di dati importanti che possano aiutarli a valutare le pratiche di assunzione del personale.”

Controlla le posizioni aperte su Gastromium per trovare lavoro per infermieri nella tua zona.