Questi rangoon 'granchio' sono ripieni di carote, crema di formaggio vegano e una miscela segreta di ingredienti che li rende più buoni di quelli reali. Le loro conchiglie croccanti e dorate sono avvolte da un riempimento indulgente e vellutato che ti farà sorridere la bocca.



'Crab' Rangoons (Vegan)

  • Senza lattosio
  • Vegano
tofu al burro di mandorle

calorie

118

Servi

6

Tempo di cottura

20

ingredienti

  • 1/2 tazza di crema di formaggio vegana
  • 1/4 tazza di carote, tritate finemente
  • 1 cucchiaino di polvere di alghe
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 cucchiaino di nettare d'agave
  • 1 cucchiaino di salsa di soia
  • 2 cucchiaini di scalogno, tritati
  • Un pizzico di sale e pepe
  • 12-18 involucri wonton vegani
  • Olio per friggere
  • Una piccola ciotola d'acqua


Preparazione

  1. In una terrina media, aggiungi tutti gli ingredienti (eccetto gli involucri wonton, olio e acqua) e frusta, o sbattili con un miscelatore manuale fino a quando non sono completamente combinati.
  2. Scaldare circa 1/2 pollice di olio in una padella a fuoco medio-alto.
  3. Montare il rangoon di granchio prendendo un involucro wonton e posizionando circa 1 / 2-3 / 4 cucchiaini di riempimento al centro.
  4. Usando la tua piccola ciotola d'acqua, bagna tutti i bordi degli involucri e piegali punto a punto facendo un triangolo. Assicurati che tutti i bordi siano sigillati insieme premendoli insieme molto bene.
  5. Una volta che l'olio è caldo, friggi 2-3 rangoon alla volta. Friggerli per circa 1 minuto su un lato, capovolgerli e friggerli per un altro minuto fino a quando entrambi i lati sono belli e marroni. Servili immediatamente.

Informazioni nutrizionali

Calorie totali: 706 # Carboidrati totali: 99 g # Grassi totali: 27 g # Proteine ​​totali: 20 g # Sodio totale: 2118 g # Zuccheri totali: 12 g Per porzione: Calorie: 118 # Carboidrati: 17 g # Grassi: 5 g # Proteine: 3 g # Sodio: 353 mg # Zucchero: 2 g Calcolo senza olio per friggere. Nota: le informazioni visualizzate si basano sugli ingredienti e sulla preparazione disponibili. Non dovrebbe essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.